Dopo l’ottimo successo riscontrato in occasione di “Cortemilia è Cultura 2021”, la mostra fotografica “A Regola d’Arte – Un dialogo armonico tra Pietre, Persone e Paesaggio in Alta Langa” del collettivo dei fotografi del progetto “Me Langa” dell’Ordine dei Cavalieri delle Langhe APS, torna nuovamente in esposizione, nella splendida cornice del Museo Terra del Castelmagno a Monterosso Grana (CN).

A Regola d’Arte” è un’esposizione dedicata al paesaggio terrazzato ed all’arte della costruzione con pietra a secco.

L’Alta Langa oggi dispone di tantissimi esempi di costruzioni create con questa tecnica, tanto da potersi considerare una sorta di “museo a cielo aperto” di questa tecnica tramandata di generazione in generazione. Possiamo citare: i muri di contenimento, le rampe e le scale, le canalizzazioni per gestire l’acqua, i sentieri, le piccole costruzioni di servizio alle attività agricole ed al pascolo, i pozzi, le coperture in ”ciape” (lastre di pietra) dei tetti dei “ciàbot” e delle cascine nelle campagne e delle abitazioni nei paesi.

Si tratta, a tutti gli effetti, di un patrimonio: architettonico, storico e culturale. Un patrimonio costruito “A regola d’arte”, da preservare e promuovere anche in funzione dell’iscrizione da parte dell’UNESCO nel mese di novembre 2018 dell’arte della costruzione in pietra a secco nella lista del patrimonio immateriale dell’umanità.

La mostra è stata realizzata in collaborazione con ITLA (International Terraced Landscape Alliance) Italia APS e sarà visitabile nelle giornate di sabato e domenica dalle 15 alle 18.

Giorni e orari di apertura:

Dal 17 luglio al 28 agosto 2022
Sabato e Domenica: h. 15-18
Giorni feriali: chiuso

Dove siamo:
MONTEROSSO GRANA (CN) – Museo Terra del Castelmagno
Frazione San Pietro n° 89